VENERDÌ 15 OTTOBRE

VENERDÌ 15 OTTOBRE

IL FESTIVAL DIFFUSO: tante attività per vivere la città nei giorni del festival

-
L'ITALIA SI RACCONTA... IN CITTÀ
Vetrine e menu a tema, sconti e offerte speciali in collaborazione con il Distretto San Marco.
I dettagli su Distretto San Marco
La locandina qui >

-
PATRIMONI D’AUTORE
A cura di Libreria Arcadia

ore 18:00
MUSEO DELLA CITTÀ
Via Calcinari, 18
Matteo Trevisani presenta 'IL LIBRO DEL SANGUE'

Partecipazione gratuita, posti limitati su prenotazione presso la Libreria Arcadia: T. 0464 755021 - info@libreriarcadia.com
Green Pass obbligatorio

Quando Matteo Trevisani riceve una mail con in allegato un albero genealogico della propria famiglia si rende subito conto che questo albero rispetto a quello da lui conosciuto ha una particolarità: a un certo punto le linee degli avi divergono, lasciando apparire nelle pieghe delle nascite e delle morti accadimenti sconosciuti, segreti e naufragi ricorrenti. Inoltre l’albero non riporta soltanto nomi e date di nascita e di morte degli antenati, ma anche la data di morte di Matteo: il 21 settembre, di lì a meno di una settimana di distanza. La ricerca sulla propria linea familiare si intreccia dunque improvvisamente a questa nuova, spasmodica e repentina, su cosa si celi davvero dietro questo strano evento. Intanto lo spettro di un’altra vita, e di una balena mitica, che tormenta la sua famiglia da generazioni, aleggia sul passato e sul tempo a venire. E Matteo si trova così impegnato in una corsa affannosa per cercare di capire cosa gli stia accadendo davvero e chi sia il misterioso mittente che sembra conoscere il destino che, forse, lo attende… Visionario, sorprendente, lirico, spiazzante: Libro del sangue, straordinaria avventura di genealogia e destino, è il romanzo della maturità del più originale giovane scrittore italiano di questi anni.

Matteo Trevisani è nato a San Benedetto del Tronto nel 1986 e vive a Roma. Per Edizioni di Atlantide ha pubblicato "Libro dei fulmini" (2017, finalista al Premio Biblioteche di Roma) e "Libro del sole" (2019, Premio Comisso under 35). Editor di Edizioni Tlon e redattore di “Nuovi Argomenti”, ha scritto e scrive su diversi giornali e riviste e collabora con "La Lettura - Corriere della Sera".

-
IL MUSEO DELLA CITTÀ PER IL FESTIVAL

ore 14:30
MUSEO DELLA CITTÀ
Via Calcinari, 18
Visita guidata alla mostra temporanea
C’era una volta la peste: Venezia e Rovereto. Le misure di contenimento del morbo tra ‘500 e ‘600
in collaborazione con FONDAZIONE QUERINI STAMPALIA - VENEZIA
13 ottobre 2021 - 9 gennaio 2022
Ingresso gratuito per i partecipanti al Festival, posti limitati su prenotazione presso la Segreteria del RAM film festival: T 0464 452820 - rassegna@fondazionemcr.it
Green Pass obbligatorio

DA GIOVEDÌ 14 A SABATO 16 OTTOBRE
Apertura straordinaria dalle ore 10:00 alle 20:30.
Ingresso gratuito per i partecipanti al festival.

 
Scroll to Top