SABATO 16 OTTOBRE

SABATO 16 OTTOBRE | mattina

---
mattina 10:00-12:30
Teatro Zandonai

Corso Bettini, 78
Ingresso libero e gratuito, green pass obbligatorio


Rhythms of Lost Time
Ritmi del tempo perduto

Nazione: Tagikistan
Regia: Anisa Sabiri
Durata: 45'
Anno di produzione: 2021
Produzione: Ismail-Nauzari Zibai, Joseph Proto, Smita Proto
La globalizzazione e la pressione politico-religiosa stanno cancellando gli ultimi resti della cultura tradizionale. In Tagikistan, in gran parte montuoso, la musica e la danza accompagnano ancora la gente nella gioia e nel dolore, come facevano mille anni fa. Il musicista britannico Leo Abrahams, sentendo una registrazione di maddoh, fu colpito dalla sua bellezza e si recò in Tagikistan nel tentativo di ascoltare tale musica di persona.

Premio Paolo Orsi 
One of the oldest Rockpainting in Skandinavia
Una delle più antiche pitture rupestri in Scandinavia

Nazione: Finlandia
Regia: Pekka Honkakoski
Durata: 10'
Anno di produzione: 2021
Produzione: Pekka Honkakoski
Le pitture rupestri in Finlandia sono le più antiche della Scandinavia. Sono state dipinte dopo l'era glaciale, circa 3000-7000 anni fa. Non ci sono immagini più antiche fatte dall'uomo in quest'area. Le pitture, composte da ocra rossa e sangue o uova, sono riuscite a sopravvivere così a lungo perché i quarzi della roccia le hanno coperte con uno strato molto sottile, “come il vetro dell'orologio”.


Schneewittchen
Biancaneve

Nazione: Germania
Regia: Thadeusz Tischbein
Durata: 20'
Anno di produzione: 2017
Produzione: Thadeusz Tischbein
Che ruolo ha la cultura, quando i corpi non vengono sepolti dopo la morte ma utilizzati per altri scopi? Nel film "Biancaneve" si risponde visitando i mausolei stalinisti, gli animali impagliati nei musei e le reliquie nelle chiese. Una voce narrante presenta un testo tratto da molte fonti: una rappresentazione quasi teatrale dei martiri nella catacomba, una voce sulla morte del dittatore, un linguaggio oggettivato di wikipedia o una più poetica forma di fiaba.


Queens of Orango
Le regine di Orango

Nazione: Spagna
Regia: Raúl Bueno Herrera
Durata: 52'
Anno di produzione: 2020
Produzione: 1080 Wildlife Productions
Consulenza scientifica: Raúl Bueno Herrera
Nel sud-ovest della Guinea Bissau ci sono alcune isole dove vive un popolo molto particolare, i Bissago, in armonia con la spettacolare natura che li circonda, dove la donna è protagonista. Attraverso le donne di Eticoga, sull'isola di Orango, conosceremo gli aspetti più significativi e particolari di questa società matriarcale così diversa non solo dal modo di vivere occidentale, ma dal resto dell'Africa e da quasi tutte le altre culture del pianeta. 

Le regine di Orango

 
Scroll to Top