VENERDÌ 15 OTTOBRE

VENERDÌ 15 OTTOBRE | mattina

---
mattina 10:00-12:30
Teatro Zandonai

Corso Bettini, 78
Ingresso libero e gratuito, green pass obbligatorio

Premio Paolo Orsi
Ganj Dareh
Nazione: Iran
Regia: Keyvan Tabatabaie Samimi
Durata: 39'
Anno di produzione: 2021
Produzione: Documentary & Experimental Film Center (DEFC)
Alcuni anni fa, un gruppo di archeologi danesi si recò in Iran per lavorare per la prima volta con i colleghi iraniani in uno dei siti "preistorici" più famosi e importanti del Medio Oriente, Ganj Dareh. Nel documentario si racconta la collaborazione archeologica internazionale, per scoprire e comprendere segreti e misteri di questo luogo chiave nella storia della vita umana.

Ganj Dareh

 
The Sounds of Memory
I suoni della memoria

Nazione: Italia
Regia: Maria Catalano
Durata: 3'
Anno di produzione: 2019
Produzione: Midile
Questo progetto mira a creare musica utilizzando suoni raffinati tra oggetti meccanici e macchinari attualmente in disuso e difficili da trovare. La valorizzazione di luoghi perduti può, da un lato, offrire agli artisti del settore spunti di riflessione sulle potenzialità degli oggetti e degli strumenti in questione e, dall'altro, consentire ai giovani che non hanno mai conosciuto tali macchinari al lavoro di scoprire un mondo adesso relegato alla memoria comune dell'umanità.

Premio Paolo Orsi
L'archéologie du judaïsme
L'archeologia del giudaismo

Nazione: Francia
Regia: Eliott Maintigneux
Durata: 51'
Anno di produzione: 2021
Produzione: Eleazar
Consulenza scientifica: Paul Salmona
La presenza ebraica è molto antica in Francia e in Europa: risale ai primi secoli della nostra era. Tuttavia, dal XIII al XV secolo, gli ebrei furono banditi dall'Europa e le tracce della loro presenza cancellate. Oggi, grazie all'archeologia, sono state trovate scuole, sinagoghe, bagni rituali e pietre tombali in Francia, Germania, Italia e in altre regioni europee. Gli studiosi stanno restituendo il loro posto a queste comunità la cui esistenza è stata finora largamente ignorata.

 
Ritorno all'Eden perduto
Nazione: Svizzera - Italia
Regia: Adriano Zecca
Durata: 56'
Anno di produzione: 2020
Produzione: RSI-Radiotelevisione Svizzera di Lingua Italiana, Eloy Zecca
Dopo mezzo secolo di viaggi e documentari il regista si chiede che ne è stato della piccola isola di Siberut e del suo fiero popolo dei fiori con le proprie tradizioni, credenze e rituali religiosi. L'isola si trova 90 miglia a ovest di Sumatra in Indonesia e venne visitata nel 1969 dal regista, agli inizi della sua carriera. 

Ritorno all'Eden perduto

 
Scroll to Top