Gabriele Carletti

Gabriele Carletti

Giuria per il premio Paolo Orsi

Così si racconta al pubblico della Rassegna: 

Sono un giornalista della Tgr Rai. Ho 38 anni, sono marchigiano e da 10 vivo e lavoro in Trentino. Da un paio di anni ricopro il ruolo di caposervizio, cioè assegno i servizi agli altri, ma in realtà non amo stare troppo dietro ad una scrivania. La mia grande passione è andare sul territorio, trovare storie e raccogliere denunce. Mi occupo prevalentemente di sociale e di politica e collaboro con diverse rubriche nazionali. Nel 2017 ho tentato una incursione nel mondo della documentaristica. Un lontano amore maturato ai tempi dell'Università, alla Facoltà di Scienze della Comunicazione. Ho scritto e curato "La scelta di Quintino" (Dolomiti Tv), la storia controcorrente di un ex partigiano, Quintino Corradini, che ha scelto di vivere in un maso isolato senza acqua potabile né luce artificiale. Il documentario ha ricevuto una Menzione speciale al Trento Film Festival nella sezione "Orizzonti vicini" ed è stato presentato in altri quattro Festival, anche all'estero, nonché trasmesso dalla Tv della Svizzera italiana (Rsi).

 
Scroll to Top