Marcella Frangipane

Marcella Frangipane

Professore Ordinario di Archeologia (Preistoria e Protostoria), dal 1990 ha insegnato presso l'Università Sapienza di Roma Preistoria e Protostoria del Vicino e Medio Oriente e dal 2013 Strategies and Methods of Archaeological Research. Ha fatto parte del Collegio della Scuola Dottorale in Archeologia della stessa Università, e nel triennio 2000-2003 è stata Direttrice della II Scuola di Specializzazione in Archeologia (indirizzo Orientale). È Membro straniero della National Academy of Sciences degli USA, membro corrispondente del Deutsches Archäologische Institut di Berlino e dell'Accademia Nazionale dei Lincei, nonché membro dell'Archaeological Institute of America e dello Scientific Board del World Shanghai Archaeology Forum.

Ha condotto scavi in Italia, Messico, Egitto e Turchia, divenendo vice-direttrice sul campo degli scavi nel sito Pre-classico di Cuanalan, Valle di Teotihuacan (Messico) e degli scavi Sapienza nel sito Tardo Predinastico di Maadi (Cairo, Egitto). Dal 1990 è direttrice del progetto interdisciplinare Scavi e Ricerche ad Arslantepe-Malatya (Turchia), uno dei principali 'Grandi Scavi' dell'Ateneo Sapienza. Dal 1999 al 2007 ha inoltre avuto la direzione scientifica degli scavi di emergenza nel sito di Zeytinli Bahçe, Urfa (Turchia). Il progetto di scavi ad Arslantepe, dove M.F. ha lavorato per più di 40 anni, è divenuto il cuore delle sue attività di ricerca, ottenendo risultati importanti su fenomeni formativi cruciali per la storia delle società umane, quali la nascita della disuguaglianza sociale ed economica, della burocrazia e dello Stato, con riferimento al Vicino Oriente e in particolare al mondo anatolico e mesopotamico.

Per le sue ricerche ha ottenuto vari riconoscimenti scientifici, premi e onorificenze:
- Cavaliere Ufficiale nell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana e Cavaliere dell'Ordine della Stella della Solidarietà, entrambi conferiti dal Presidente della Repubblica Italiana
- Dottorato Honoris Causa conferito dall’Università di Malatya (Turchia)
- Premio Vittorio De Sica per la Scienza (Archeologia) (2015)
- Discovery Award dallo International Shanghai Archaeology Forum (2015)
- Premio 'P. Rotondi ai Salvatori dell'Arte' (2017)

Dal 2012 al 2018 è stata direttrice della rivista d'Ateneo ORIGINI e curatrice della Serie Monografica «STUDI DI PREISTORIA ORIENTALE» (SPO), pubblicata con il patrocinio Sapienza Università di Roma. È tuttora curatrice della Serie «ARSLANTEPE», in cui si pubblicano i risultati definitivi degli scavi nel sito. È membro del comitato scientifico di varie riviste internazionali, tra cui: Paléorient (CNRS-Paris), Anatolia Antiqua (Istanbul-Paris), Ancient Near Eastern Studies (Melbourne), ISIMU (Madrid), TÜBA-AR (Istanbul), SPAL (Sevilla). Nel 2004 ha curato una grande Mostra ai Mercati di Traiano dal titolo "Anatolia. Arslantepe, alle Origini del Potere". È autrice di più di 150 pubblicazioni su riviste e volumi a diffusione internazionale, ed autrice e cocuratrice di 3 volumi monografici.

---------------------
Marcella Frangipane sarà protagonista della conversazione di sabato 5 ottobre, ore 18.30 >

 
Scroll to Top