Edizione 2018

Presentazione

A Rovereto dal 2 al 6 ottobre l'edizione 2018 della Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico

La Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto arriva nell'ottobre 2018 all'edizione numero 29. Un appuntamento culturale di ampio respiro, atteso ogni anno per l'ampia proposta di film e documentari delle migliori produzioni italiane e straniere. Il respiro internazionale si coniuga con le esigenze di divulgazione, per questo tutte le opere che partecipano alla Rassegna vengono tradotte e doppiate in italiano in modo da diventare fruibili da un pubblico vasto e non solo dagli addetti ai lavori. Siamo convinti, infatti, che il cinema rappresenti un valido strumento di conoscenza per trasmettere elevati contenuti culturali, nella fattispecie quelli legati alla nostra storia e al nostro passato.

Ogni anno viene attribuito il Premio "Città di Rovereto" al film risultato più gradito al pubblico. Altri riconoscimenti sono la Menzione speciale Archeoblogger, assegnata da una giuria selezionata di archeoblogger e la Menzione speciale CinemAMoRe, che vede riuniti i tre concorsi cinematografici internazionali del Trentino: la Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, il Trento Film Festival e il Religion Today Filmfestival. A cadenza biennale viene attribuito anche il Premio "Paolo Orsi", all'opera giudicata la più meritevole da una Giuria Internazionale composta da personalità di chiara fama nel mondo archeologico, cinematografico e culturale.

A completamento di un programma basato in gran parte sulla proposta di film e documentari a carattere storico–archeologico, la Rassegna propone anche numerosi incontri con esperti, presentazioni di libri, laboratori didattici, una webtv per rivedere i film anche dopo la fine della manifestazione.

 
Scroll to Top