Domenica 4 ottobre

Domenica 4 ottobre

L'ITALIA SI RACCONTA
Il patrimonio culturale al cinema

Proiezioni in concorso per il premio del pubblico Città di Rovereto e per le menzioni speciali Archeoblogger e Nuvolette

Teatro comunale R. Zandonai
Corso Bettini, 78 - Rovereto

---
Domenica 4 ottobre / mattina 10:00 - 12:30

Bajkonur, Terra
Nazione: Italia
Regia: Andrea Sorini
Durata: 74' 
Anno di produzione: 2018
Produzione: The Piranesi Experience srl
Per secoli solo pochi intrepidi carovanieri osarono solcare il deserto del Kazakistan, finché nel 1955 i russi intravidero in quel sito qualcosa di speciale: era lontano da tutto, ma a un passo dall’universo. Gli scienziati sovietici cominciarono così a lavorare al progetto più utopico e ambizioso della storia dell’umanità: esplorare lo spazio.

Dalla terra all'infinito
Nazione: Italia
Regia: Luca Annovi
Durata: 13' 
Anno di produzione: 2019
Produzione: Luca Annovi
Castelluccio di Norcia si trova a 1452 metri di altitudine. La Piana di Castelluccio è stata definita da Fosco Maraini "Il luogo più simile al Tibet che esista in Europa". Purtroppo il sisma del 2016 ha distrutto quasi completamente il borgo, rendendolo inagibile. Gli agricoltori locali hanno continuato a lavorare con grandi difficoltà, per salvaguardare l’antichissima tradizione della lenticchia. Le riprese sono state interamente effettuate mediante smartphone.

#GENERAZIONE BELLEZZA
La creatività, da Trento ad Agrigento

Nazione: Italia
Regia: Davide Rinaldi
Durata: 26’
Anno di produzione: 2019
Produzione: Rai-Radiotelevisione Italiana (Rai3)
L'immenso patrimonio italiano di arte, cultura, tradizioni, paesaggio, architettura, archeologia, agricoltura, enogastronomia, artigianato spesso non è valorizzato come si potrebbe fare. #Generazione Bellezza vuole raccontare il valore della bellezza che impregna ogni centimetro quadrato del nostro Paese. In questa puntata si parla della Farm Cultural Park di Favara, in provincia di Agrigento, e di Arte Sella a Borgo Valsugana, in provincia di Trento.

U Sonu
Nazione: Italia
Regia: Daniel Contaldo
Durata: 18' 
Anno di produzione: 2019
Produzione: Ataria Pictures
Alessandra Belloni, una tamburellista in visita a Tropea, già collaboratrice di Fellini, canta e suona antiche musiche per Francesco Braccio, un liutaio della zona. Giuseppe, il figlio del liutaio, medita su come conservare l’eredità musicale della Calabria.

---
Domenica 4 ottobre / pomeriggio 15:00 - 16:15

St George and the Dragon
San Giorgio e il drago

Nazione: Regno Unito
Regia: Gus Kearns
Durata: 3' 
Anno di produzione: 2019
Produzione: Gus Kearns
Una famiglia di attori e giocolieri medievali si esibisce nella leggenda di "San Giorgio e il drago" per i cittadini locali.

Arachne. Not a spider story
Aracne. Non è una storia di ragni

Nazione: Polonia
Regia: Gabi Bania
Durata: 5' 
Anno di produzione: 2018
Produzione: Gabi Bania
Consulenza scientifica: Malgorzata Kosieniak, Tomasz Piotrowicz
Il film è l'adattamento cinematografico del mito di Aracne. Tuttavia offre un diverso aspetto del mito, con un contenuto profondo. Il mito di Aracne non è una semplice storia di ragni, ma un’immagine che mostra l’importante problema sociale dell’eccessiva competitività, della corsa al successo che spesso si osserva tra i giovani, e che può portare a tragedie irreversibili.

Three Sticks
Tre bacchette

Nazione: Cina
Regia: Ye Yunhui
Durata: 14' 
Anno di produzione: 2019
Produzione: Xie Haixuan
Lo scopo di questo film è quello di mantenere viva la tradizione delle marionette degli Shao di Zhangye, nella provincia di Gansu, in Cina. L'attenzione è volta all’attuale sviluppo di questa forma d'arte. Gli ultimi eredi degli Shao stanno facendo del loro meglio per superare le difficoltà e proteggere la loro arte dalla scomparsa.

Kua Fu
Nazione: Cina
Regia: Weng Jie
Durata: 8'
Anno di produzione: 2019
Produzione: Realwood Studios
Kuafu è un gigante della mitologia cinese. La sua storia è stata tramandata nel "Libro dei monti e dei mari".

Swallow
Rondine

Nazione: Stati Uniti
Regia: Yafei Du
Durata: 2' 
Anno di produzione: 2020
Produzione: Yafei Du
Consulenza scientifica: Yafei Du
Le antiche tradizioni delle arti marzialii delle scuole Xing Yi Quan e Mei Hua Qiang sono ricercate e studiate, e tornano in vita con le nuove tecniche di animazione dell'industria del cinema.

The Fourfold
Il quadruplice

Nazione: Canada
Regia: Alisi Telengut
Durata: 7' 
Anno di produzione: 2020
Produzione: Alisi Telengut
Basato sugli antichi rituali sciamanici e sulle credenze animistiche in Mongolia e Siberia, il film tratta della visione del mondo e della saggezza degli indigeni: la Natura è la patria dell'essere umano. Sullo sfondo della crisi esistenziale moderna e del rapido cambiamento ambientale indotto dall'uomo, c'è la necessità di rivendicare le idee animiste per la salute del pianeta.

Prometheus
Prometeo

Nazione: Grecia
Regia: Zachos Samoladas
Durata: 10'
Anno di produzione: 2020
Produzione: Zachos Samoladas
Prometeo era un Titano, destinato all'immortalità. Stava di fianco a Zeus nella stirpe dei Titani. Ma Prometeo amava la razza umana e quando Zeus voltò le spalle agli uomini, Prometeo rubò il fuoco dall'Olimpo per aiutarli. Per questo Zeus ordinò ad Efesto di incatenare Prometeo in cima ai monti del Caucaso e mandò un avvoltoio a mangiargli il fegato punendolo per l’eternità.

Back To Nature
Ritorno alla Natura

Nazione: Portogallo
Regia: João Pombeiro
Durata: 8'
Anno di produzione: 2017
Produzione: João Pombeiro
Un viaggio emozionante che esplora il rapporto dell’umanità con il mondo naturale. Diretto da João Pombeiro, il film segue la narrazione attraverso un collage di ritagli da riviste, cartoline e film d’epoca, con lo sguardo ottimista di una futura, armoniosa utopia.

The Sound of that Beat
Il Suono di quel Battito

Nazione: Italia/Iraq
Regia: Mirko Furlanetto
Durata: 5’
Anno di produzione: 2020
Produzione: Università di Bologna, Progetto Europeo Eduu
Una madre accompagna per la prima volta il figlio a visitare il Museo Nazionale di Baghdad. Lo scopo della madre è quello di spiegare al piccolo visitatore l’importanza di questo luogo. In un territorio in "ripartenza", la valorizzazione e la conservazione del patrimonio archeologico ed artistico rappresentano il “battito” di una nazione affinché il cuore possa ritornare in futuro a pulsare regolarmente.

---
Domenica 4 ottobre / pomeriggio 16:15 - 17:00

Mare Nostrum
Storie dal Mare di Roma

Nazione: Italia
Regia: Guido Fuganti
Durata: 21' 
Anno di produzione: 2020
Produzione: Syremont Spa Agorasophia Edutainment Spa
Consulenza scientifica: Roberto Petriaggi
Docufilm sulla navigazione nell'antichità e sul commercio transmarino negli anni dell’impero di Traiano. L'incontro con personaggi chiave quali un marinaio, un armatore e un addetto dell'Annona, tra racconto storico e ricostruzioni tridimensionali, consente di scoprire le dinamiche del commercio nel Mediterraneo agli albori del secondo secolo dell'Impero, le tecniche di costruzione, le infrastrutture dei principali porti e delle città marittime.

Fabrizio Mori, Un Ricordo
Nazione: Italia
Regia: Lucio Rosa
Durata: 20' 
Anno di produzione: 2020
Produzione: Studio Film Tv
Consulenza scientifica: Fabrizio Mori, con la sua testimonianza
Nel mese di luglio del 2010, il prof. Fabrizio Mori lasciò questo mondo per "percorrere altri sentieri". Paletnologo di fama internazionale, uno dei più grandi studiosi delle antiche civiltà del Sahara, un uomo dall’immensa umanità.

---
Domenica 4 ottobre / pomeriggio 17:00 - 18:30

Speciale PROJECT CHINA

Presentazione del documentario "Project China" con la presenza in sala dei registi Thomas Saglia e Elisabetta Giacchi.

Film fuori concorso.

Project China
Nazione: Italia
Regia: Thomas Saglia, Elisabetta Giacchi
Durata: 70' 
Anno di produzione: 2020
Produzione: Associazione culturale Riccardo Pinter
Cosa è la Cina oggi? Una domanda, una missione. Elisabetta cercherà, attraverso le numerose persone incontrate lungo due anni, di trovare una risposta, o, forse, tante altre domande. Un viaggio alla scoperta dell'altro, un confronto con una cultura diversa, una messa in discussione delle proprie certezze nei confronti di un Paese che sta diventando sempre più centrale nelle nostre vite e nello scacchiere mondiale.

Con il contributo di: Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Cassa Rurale Alto Garda, Zobele Group, Circolo culturale ricreativo sportivo di Sasso.

In collaborazione con: Biblioteca comunale di Pinzolo, Centro studi Martino Martini, Fondazione Museo Civico di Rovereto e Fondazione Museo Storico del Trentino.

Un grazie particolare a China Files e ABCina.

---
Domenica 4 ottobre / pomeriggio 18:30 - 19:30

EVENTO CONCLUSIVO

presso il cortile a fianco del Teatro Zandonai
Via del Teatro - Rovereto

Chiusura ufficiale del Festival con l'annuncio dei film premiati e un momento conviviale. 

 
Scroll to Top